Image                             ENO.SA -  S.n.c. - Consulenze enologiche          

 

  Home Su Aggiornamenti Esperienze Referenze 

Aggiornamento

 

 

Corsi di aggiornamento "full immersion" effettuati:

Universitą di Devis (California) 1992 -  Sulla lavorazione dei vini bianchi in barrique;
Universitą di Fresno (California) 1992 -  Sugli aspetti del Marketing dei vini in U.S.A.;
Institut Technique de la Vigne e du vin di Beaune (Francia) 1993 - Sugli aspetti legati alla macerazione dei vini rossi;
Universitą del vino di Montpellier (Francia) 1994 -  Sulle analisi dei vini e sugli aspetti degustativi;
Diverse Universitą della Germania 1995 - Sugli aspetti delle biotecnologie in enologia;
Diverse Universitą in Spagna (zona Rioja), 1996- Sulle biotecnologie e sull'invecchiamento dei vini rossi;
SIVE, giugno 96, Gradisca d'Isonzo: "Operazioni a verde nel vigneto e qualitą del vino".
Ass. Enologi Italiani, dicembre 96. Dott. Sari (CRA Nielsen)-   "La situazione attuale e le tendenze future del mercato del vino italiano nel mondo".
SIVE, febbraio 97: dott. Razungles (Inst. Superior de la Vigne e du Vin di Montpellier)-  "Il ruolo dell'ossigeno dall'uva alla bottiglia".
SIVE Corso itinerante sui vini rossi in Francia, 1998:  Institut Rhodanien di Orange, dott. Di Stefano, "Metodiche  analitiche di determinazione dei polifenoli". - INRA di Montpellier, dott. Moutounet, "Generalitą dei polifenoli e loro relazioni", "Il ruolo dell'ossigeno, le tecniche del microboullage e la flash detente". - ICV di Bordeaux, dott. Glories, "Il significato pratico degli indici di maturazione fenolica dei vini". - ICV di Montpellier, dott. Deltail, "Adattamento della tecnica di macerazione al segmento di mercato del vino".
Ass. Enologi Italiani, maggio 98. Corso formativo su HACCP.  
SIVE, marzo 99, Ravenna: dott. Grinbaum - "I residui antiparassitari del vino: determinazione analitica ed effetti sulle fermentazioni; la presenza di ocratossina nel vino".
Universitą Cattolica di Piacenza, marzo 99.- dott. Lambri, "Esperienze di vinificazione in rosso con aerazione controllata nella fase di macerazione" - dott. Fabre, "Ossigenazione ed iperossigenazione dei mosti bianchi" - dott. Glories, "Il ruolo dell'ossigeno nella conservazione e nell'affinamento dei vini in barriques" - dott. Berta, Spertino, Vallini, Zingarelli, Gerbi, "Ossigeno ed imbottigliamento, determinazioni sperimentali del tenore di ossigeno nei vini e tecnologie di riempimento".
Corso itinerante in Spagna nella zona del Rioja, maggio 99.-  Visite tecniche e degustazioni nelle principali cantine nella zona di produzione dei vini rossi Rioja (CUNE, Bodegas Rioja alta, Paternino;Marques de Riscal, Bodegas Vigna Tondonia.).
Corso di aggiornamento presso l'INRA di Montpellier febbraio 2000.

Nuove varietą e sistemi di conduzione della vigna (Carbonneau, Robin, Sauvage, Abbal);

Genetica e OGM in enologia (Blondin);

Gestione della fermentazione, equilibrio nutrizionale del lievito, ruolo dell'ossigeno e dell'azoto (Sablayrolles);

Natura e ruolo dei polisaccaridi (Doco);

I polifenoli dell'uva e del vino: accumulo durante la maturazione e principali reazioni (Moutounet);

L'affinamento del vino: ruolo dell'ossigeno, delle fecce e del legno nelle sue diverse forme (Moutounet, Puech);

Analisi sensoriale degli acini dell'uva (Rousseau)

Riconoscimento dei difetti derivanti dal sughero;

Origine, identitą ed espressione dell'aroma varietale(Razungles);

Espressione degli aromi varietali per via enzimatica (Gunata).

   

 

  Home Su Aggiornamenti Esperienze Referenze